NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Bondeno: notizie in primo piano

NUOVI ORARI UFFICI MUNICIPIO

avviso

A partire da lunedì 10 ottobre gli uffici amministrativi del Municipio di Bondeno cambiano le modalità di apertura al pubblico. Nell'articolo sono indicate le variazioni d'orario di tutti i settori e l'ordinanza del Sindaco con tutti i dettagli.

A stabilirlo è la nuova ordinanza del sindaco, la numero 46, orientata al graduale superamento delle misure di sicurezza anti-contagio che avevano caratterizzato i precedenti due anni.

«Procediamo con il graduale ritorno alla normalità – sottolinea il sindaco, Simone Saletti –, specialmente per quanto riguarda l’Ufficio Relazioni con il pubblico e Demografia. Qualche mese fa avevo annunciato che dopo l’estate ci sarebbero state misure in questa direzione, e dal prossimo lunedì tali provvedimenti entreranno definitivamente in vigore».

Nel dettaglio, l’Urp riceverà senza appuntamento ogni martedì e giovedì mattina, dalle 8.30 alle 12.30. Lo stesso ufficio continuerà invece a ricevere con appuntamento il lunedì e il venerdì. Dal 31 ottobre al 31 marzo, l'Urp sarà chiuso ogni sabato, ma compenserà la mancata apertura con l'apertura tutti i martedì pomeriggio (senza appuntamento) e tutti i giovedì pomeriggio (con appuntamento), dalle 14.30 alle 17.00.

I servizi sociali continueranno a ricevere con appuntamento.

La Biblioteca sarà aperta senza appuntamento, mentre resta preferibile la prenotazione per la consultazione dell’Archivio storico.

Martedì, giovedì e sabato mattina anche la Polizia Locale riceverà senza appuntamento, mentre la prenotazione sarà richiesta per il lunedì il mercoledì e il venerdì.

Tutti i restanti uffici amministrativi saranno aperti senza appuntamento il martedì e il giovedì, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn
Altre notizie