NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

ASC01 - Servizio Relazioni con il Pubblico e Demografia

La legge 150 del 2000, nel riaffermare i principi generali espressi con il d.lgs. n°29/93, assegna all’URP nuove funzioni, ampliando quindi il ruolo e i compiti di tale struttura; con la legge 150/2000 si prevedono infine specifiche professionalità per il personale dell’URP, delineati in maniera più precisa con il decreto 422/2001. Alla parte relativa alle Relazioni con il Pubblico sono assegnati i seguenti compiti:
  • garantire l’esercizio dei diritti di informazione, di accesso agli atti e di partecipazione (legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni) - html accesso civico;
  • agevolare l’utilizzazione dei servizi offerti ai cittadini, anche attraverso l’informazione sulle disposizioni normative e amministrative, e sulle strutture e sui compiti dell’amministrazione - html procedimenti, modulistica e uffici;
  • promuovere l’adozione di sistemi di interconnessione telematica, coordinare le reti civiche, promuovere e gestire quindi la comunicazione istituzionale on line;
  • promuovere l’ascolto dei cittadini e i processi di verifica della qualità dei servizi e di gradimento degli utenti
     download box Modulistica URP
  • garantire lo scambio di informazioni fra l’ufficio e le altre strutture operanti nell’amministrazione, promuovendo e organizzando la comunicazione interna;
  • promuovere la comunicazione interistituzionale, attraverso lo scambio e la collaborazione tra gli uffici per le relazioni con il pubblico delle altre amministrazioni, come ad esempio attraverso la costituzione di reti di URP;
  • la gestione dell'ufficio centrale di protocollo in conformità al acrobat manuale di gestione del protocollo informatico, cura la registrazione in ordine cronologico di tutti gli atti di corrispondenza in entrata, a ciascuno dei quali viene attribuito un numero progressivo con relativa data di registrazione, che attesta ad ogni effetto l'avvenuta ricezione da parte del Comune dell'atto depositato/inviato.  
Alla parte che afferisce alla Demografìa, considerato che i Servizi Demografici sono regolati da normativa statale che disciplina specificatamente l’attività da espletare in materia di:
 
1) Anagrafe:
Funzione dell’Anagrafe è di registrare gli abitanti residenti nel Comune sia come singoli che come componenti di una famiglia, registrando nel tempo i movimenti della popolazione in entrata (nati e immigrati) e in uscita (morti ed emigrati).
Gli uffici curano quindi la registrazione delle variazioni anagrafiche e la relativa certificazione, la procedura per il rilascio delle carte di identità elettroniche, le pratiche di immigrazione e il cambio di residenza, l’iscrizione all’AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero).
 
2) Stato civile:   
Funzione dello Stato Civile è registrare il complesso di eventi determinanti lo status della persona, che possono essere indipendenti o dipendenti dalla sua volontà (nascita, matrimonio, morte, unioni civili e cittadinanza).
Allo Stato Civile spetta di conservare tale documentazione, perché dai fatti e atti da essa rappresentati la persona trae la titolarità di specifici e particolari diritti e obblighi verso lo Stato e verso gli altri consociati.
Un’altra funzione essenziale di tale servizio è quella di garantire l’attualità della documentazione in modo che essa sia continuamente aggiornata rispetto alla persona.
Gli uffici curano quindi la redazione degli atti di nascita, cittadinanza, pubblicazione, matrimonio, unioni civili e morte; aggiornano, attraverso le annotazioni, gli atti conservati in archivio e ne rilasciano la relativa certificazione.
 
3) Elettorale e leva
     arrow orange Procedimenti elettorali e leva
     arrow orange Modulistica elettorale e leva
Funzione dell’Elettorale è di provvedere alla tenuta e all’aggiornamento degli elenchi degli elettori del Comune di Bondeno, di rilasciare ai cittadini elettori le tessere elettorali necessarie per l’esercizio del diritto di voto, di assicurare l’aggiornamento degli albi dei presidenti e degli scrutatori di seggio elettorale nonché di coordinare le fasi operative e organizzative della varie torante elettorali/referendarie.
L’ufficio provvede anche all’aggiornamento degli albi dei Giudici Popolari di Corte d’Assise e di Corte d’Assise d’Appello. Rilascia le certificazioni di iscrizione nelle liste elettorali e gestisce la formazione e l’aggiornamento delle liste di leva e la registrazione dei congedi.

Personale assegnato al Servizio:

Istruttore direttivo - Capo servizio: Rita Dondi - Scheda IPA Istruttore ufficio anagrafe - elettorale: Rita Ballerini Istruttore ufficio di stato civile: Maria Cristina Neri Istruttore relazioni con il pubblico: Chiara D'apice Istruttore protocollo: Marianna Zecchi Esecutore centralino: Tania Bonfatti
Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn