NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Bondeno: notizie in primo piano

FAQ vaccinazioni fascia 50-54 anni

photo5850342423702648112

VACCINAZIONI 50-54 ANNI. Bondeno è protagonista del programma nazionale delle vaccinazioni  . Possono prenotare tutti i nati dal 1967 al 1971 (compresi), ovvero tutti coloro che hanno dai 50 ai 54 anni. La lista delle domande frequenti.

Chi può prenotare?

Tutti gli uomini e le donne di età compresa fra i 50 e i 54 anni, ovvero tutti i nati dal 1967 al 1971 (compresi).

Quando si può prenotare?

Tutti i giorni a partire da giovedì 13 maggio 2021.

Come e dove si effettua la prenotazione?

Per questa fascia anagrafica, le prenotazioni sono possibili mediante diverse modalità: telefonando al proprio medico di medicina generale (medico di famiglia), accedendo al link regionale di seguito riportato, autenticandosi, selezionando la fascia ’50-54 anni’, e compilando un modulo con i propri dati anagrafici e i propri recapiti. Link regionale: http://salute.regione.emilia-romagna.it/candidature-vaccinazione

Da venerdì 28 maggio, si può prenotare anche tramite i consueti canali: qualsiasi farmacia, Cup della Casa della Salute, segreteria della Medicina di Gruppo, online accedendo al Fascicolo Sanitario Elettronico.

Come funziona la vaccinazione?

Saranno i medici di base, in autonomia oppure di concerto con l’Azienda Usl, a programmare le vaccinazioni dei propri assistiti. Quando si prenota online, si verrà progressivamente contattati dal proprio medico di base.

Quando inizieranno le somministrazioni?

Le vaccinazioni per questa fascia anagrafica inizieranno entro la prima settimana di giugno.

Il vaccino è sicuro?

Il vaccino è sicuro, avendo superato i numerosi controlli di tanti enti indipendenti.

Se hai dai 55 anni in poi, ovvero se sei nato/a fino al 1966 compreso, clicca qui per avere tutte le informazioni su come e dove prenotare.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn
Altre notizie