Accordo Auser sul trasporto sociale

AmbAusernews

È stato affidato ad Auser il servizio di trasporto verso le strutture sanitarie locali, per aiutare le persone sole, anziane o affette da gravi patologie. È di duemila euro il contributo annuo a fini sociali e culturali: “Con questo affidamento – spiega l’assessore alle Politiche sociali Cristina Coletti – viene pianificato il trasporto delle persone bisognose per due/tre giorni alla settimana. Le strutture sanitarie verso le quali principalmente sarà indirizzato il trasporto sono gli ospedali di Cona e Cento, le cliniche Salus e Quisisana, e la cittadella sociosanitaria situata nel vecchio Sant’Anna di Ferrara”. La squadra di volontari di Auser, naturalmente, garantirà il trasporto verso il Borselli, e verosimilmente anche ai poliambulatori di Copparo, Valle Oppio e tutti gli altri dislocati nella provincia. “Grazie a un ottimo lavoro di squadra – chiosa la Coletti – siamo riusciti a offrire un eccellente servizio anche quest’anno, e siamo convinti di continuare anche in futuro”.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn