Associazione "Sicurezza per Bondeno"

L’Amministrazione Comunale di Bondeno, attraverso l’utilizzo della Associazione di Volontariato SICUREZZA PER BONDENO si era prefissa di attuare quella che viene denominata “sicurezza partecipata”; i volontari, allo scopo abilitati e iscritti nell’apposito registro prefettizio, hanno il compito di sensibilizzare la popolazione sul tema della sicurezza urbana e di segnalare tutto ciò possa, in qualche modo, ingenerare un sentimento di insicurezza e/o di scarsa attenzione da parte delle istituzioni. Importante poi è il ruolo di “cerniera” che gli osservatori sono chiamati a svolgere: essendo loro stessi cittadini, meglio comprendono le esigenze della comunità e possono raccogliere in questo modo segnalazioni che, in altro modo, non sarebbero rese note.

Ad oggi l’associazione si compone di 15 soci abilitati, persone attive che si organizzano per giri di osservazione sul territorio in coppia, a piedi, con giubbotto ad alta visibilità e logo distintivo, oltre alla tessera di riconoscimento. In questo modo coadiuvano gli enti preposti con una puntuale presenza sul territorio e, contemporaneamente, fanno opera di informazione nei confronti della popolazione.

Il quadro degli associati si completa con l’adesione di 8 soci sostenitori, per un totale di 23 unità.

Ogni uscita è registrata e condivisa con il Comandante della Polizia Municipale, utilizzando una carta topografica di Bondeno capoluogo divisa in zone/aree di intervento.

Le coppie di osservatori in uscita comunicano su WhatsApp in una chat di gruppo (nella quale sono inseriti il sottoscritto ed anche il Sindaco) la zona visitata, le eventuali segnalazioni e il rapporto finale. Per quanto riguarda le segnalazioni, queste vengono ribadite anche su un’applicazione on-line denominata Ril.Fe.De.Ur

http://rilfedeur.provincia.fe.it/rilfedeurWeb/cittadino/altoferrarese.html

(Rilevamento dei Fenomeni di Degrado Urbano, applicazione CMR il cui sviluppo ed utilizzo è stato, inizialmente, sostenuto dalla Regione Emilia Romagna), un sistema di raccolta e gestione delle segnalazioni a cura della Polizia Municipale, la cui fruibilità è estesa a tutti i cittadini del territorio di competenza della Polizia Municipale dell’Alto Ferrarese.

In data 12 maggio 2017, con scrittura privata n. 124, è stata stipulata la Convenzione tra il Comune di Bondeno e l’Associazione di volontariato “Sicurezza per Bondeno” di durata triennale, dando continuità alla precedente n. 80 del 15.04.2016 che invece aveva una durata annuale.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn