Interventi su Via Diamantina

DUP

Il Comune di Bondeno, assieme a quello di Ferrara e Vigarano Mainarda, sarà ricevuto dal Prefetto di Ferrara, il prossimo primo febbraio, alle ore 10,30. Motivo della convocazione sarà quello di valutare il progetto che è stato redatto dal Consorzio di Bonifica di Pianura, in merito alla manutenzione straordinaria di via Diamantina. I tre comuni convocati sono, infatti, quelli attraversati dalla strada, che procede costeggiando via Canal Bianco, collegando di fatto Bondeno (il località Settepolesini) fino a Ferrara, arrivando nella zona della Piccola e media industria. «Esiste un progetto di manutenzione straordinaria che verrà in seguito presentato alla Regione (tramite la quale accedere a finanziamenti) – spiegano il sindaco Fabio Bergamini e l’assessore ai lavori pubblici, Marco Vincenzi – e che sarà oggetto di confronto il primo febbraio. All’interno di questo tavolo convocato dalla Prefettura. L’intervento – viene spiegato – punta a riprendere i punti più critici, in termini di frane lungo il tracciato, evitando che se ne creino di nuove, con misure preventive, per alleviare una situazione difficile viste le caratteristiche della strada». La quale, purtroppo, rimane spezzata in due tronconi per via dello smottamento presente sul territorio del comune di Vigarano, per il quale non si vedono attualmente spiragli. Sul territorio Bondenese del tracciato, invece, a fine ottobre si è proceduto ad un collaudo del tratto soggetto nei mesi scorsi ad una manutenzione delle ripe arginali e messa in sicurezza del piano viabile. I lavori sono stati effettuati dal Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn