Novità sul nido d'infanzia

Dopo 6 anni dall’entrata in vigore è stato modificato il regolamento per il funzionamento del nido d’infanzia del Comune di Bondeno.
In vista dell’apertura del periodo di iscrizioni che per l’anno scolastico 2017/18 va dal 1 aprile al 31 maggio 2017, sono diverse le novità, come anticipa l’assessore alla Scuola Francesca Poltronieri: “La prima di queste novità riguarda il recepimento della Legge Regionale n.19 del 2016 sull’obbligo di vaccinazione dei bambini per l’accesso al nido comunale. In sede di iscrizione oppure di reiscrizione, i genitori si impegnano a sottoporre i bambini alle vaccinazioni (tetano, poliomielite, epatite B, difterite) previste dalla normativa vigente e a presentare direttamente al Comune di Bondeno il certificato vaccinale oppure ad autorizzare il Comune ad acquisire l'idoneità alla frequenza direttamente presso l'Azienda USL di competenza. Come seconda novità sono stati innalzati i punteggi a favore dei due genitori che lavorano, e infine i criteri di precedenza necessari a formare la graduatoria che sono, in ordine di priorità, sommatoria delle ore settimanali di lavoro dichiarate dai genitori, maggior numero di minori in età 0 – 6 anni presenti nel nucleo famigliare del minore di cui viene richiesta l’iscrizione al Nido, data e ora di presentazione della domanda di ammissione”.
Per tutti i genitori interessati a prendere visione della struttura e a parlare con le referenti del nido, il 27 aprile, è previsto un open day, dalle ore 18 alle 19.

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn